Zona navigli

La Nuova Darsena di Milano

Immersa nel cuore di Milano si trova la nostra sede. A pochi passi da noi scorre uno dei navigli, quello Grande che vede la sua nascita nel 1179 al fine di collegare la città a due grandi fiumi, il Ticino e L’Adda. Da Milano con l'utilizz\o di "barconi" chiamati cobbie, risalivano verso il Lago Maggiore e la Svizzera sale, grano, vini, manufatti, tessuti, stoviglie, letami e ceneri; a Milano giungevano bestiame, formaggi, fieno, carbone, legname e, dal Lago Maggiore, sabbia, marmi e graniti da costruzione. Questa imponete opera consentì la realizzazione del Duomo di Milano e in tempi più recenti il trasporto delle bobine di carta per le rotative del Corriere della Sera. Il 15 marzo 1386 il Conte Gian Galeazzo Visconti posò la prima pietra del Duomo di Milano. La data è importante perché con la costruzione del Duomo non solo il Naviglio Grande si afferma come la prima e più preziosa via di comunicazione di Milano, ma dimostra che il trasporto sull'acqua può moltiplicarsi e costruire una rete di idrovie al servizio di tutta la regione. Il 30 marzo 1979 l'ultimo barcone ormeggia alla darsena, scaricando l'ultimo carico di sabbia i trasporti su strada sono diventati più veloci e convenienti. Oggi il quartiere dei navigli si è trasformato in una delle zone più belle di Milano e noi siamo qui.

© 2018 Audio & Light Systems Srl - Milano